Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece usati cookies di terze parti legati alla presenza dei "social plugin". Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies.Se vuoi saperne di più sull'utilizzo dei cookies nel sito e leggere come disabilitarne l'uso leggi la nostra informativa estesa.

VIAGGIO A ROMA dal 29 novembre al 1° dicembre

                                         sui luoghi di Rugantino e di Tosca                                                 

1° GIORNO: partenza per ROMA

In mattinata alle ore 08.00 ritrovo dei partecipanti e partenza in pullman G.T. per Orvieto. Arrivo per le ore 12.30/13.00 e pranzo in ristorante locale. Breve passeggiata (senza guida) nel centro storico per ammirare la facciata del bellissimo Duomo e i caratteristici palazzi. Proseguimento del viaggio per Roma. Arrivo per le ore 18.00 circa. Tempo libero. CENA LIBERA. Trasferimento in prossimità del TEATRO SISTINA dove si assisterà allo spettacolo “RUGANTINO”.

 

2° GIORNO: ROMA

Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata alla visita dei luoghi legati a Rugantino, il famoso giovane spaccone e arrogante bullo trasteverino innamorato di Rosetta. Sarete immersi nel periodo storico in cui uno, cento o mille Rugantini vissero, conoscendo la storia di personaggi ambigui come mastro Titta e i nobili che hanno cercato di difendere sempre i propri privilegi. Passeggerete tra il Campidoglio con l'affaccio sul foro romano,  il quartiere ebraico, l'Isola tiberina, fino a Trastevere. Pranzo in ristorante a Trastevere. Nel pomeriggio visita del MUSEO di ROMA di TRASTEVERE. La collezione permanente del Museo di Roma in Trastevere mostra gli aspetti salienti della vita popolare romana dalla fine del Settecento ai primi del Novecento, filtrata attraverso i gusti e i convincimenti degli artisti e dei folkloristi che l’hanno rappresentata. Rimanente pomeriggio dedicato ad una passeggiata nel centro storico di Roma: Fontana di Trevi, Montecitorio, Pantheon, Piazza Navona. Rientro in hotel. Cena ( con sorpresa) e pernottamento in hotel.

3° GIORNO: ROMA - rientro

Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata ai luoghi legati a “Tosca”. Tosca e Roma sono intimamente legate: Victorien Sardou ambientò il dramma omonimo a Roma e Puccini, nell'adattare il dramma in opera lirica, visitò la città molte volte per poterne riprodurre fedelmente ambiente e colore locale. La visita alla Chiesa di Sant'Andrea della Valle, Palazzo Farnese (visita esterna) e Castel Sant'Angelo (visita esterna), i luoghi in cui l'opera si svolge, concede di ammirare non solo la loro ricchezza artistica e storica, ma anche di rivivere l'emozionante vicenda di Tosca nella suggestione dei luoghi in cui la stessa si svolse. Compatibilmente con l’itinerario si cercherà di raggiungere Piazza S. Pietro per le ore 11.30 per attendere l’Angelus di Papa Francesco. Pranzo in ristorante. Nel primo pomeriggio partenza per il viaggio di ritorno. Arrivo a destinazione per le ore 20.30/21.00-

 

Precedenti appuntamenti

 

Torre del Lago Puccini
Lucca e la Garfagnana
dall’8 al 10 Agosto 2013
        

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

     Mese di luglio

  • Sabato 6 ore 21.30 ,  Piazza Falcone-Borsellino  Schio - Vicenza

         Recitarcantando RIGOLETTO

 

Partenza in pullman da Conselve ore 19.00

da Monselice - Campo della Fiera ore 19.30

 

 

  • Venerdì 14, ore 21.30 Anfiteatro di Palazzo Toaldi Capra

        La notte del TROVATORE

 

  • Sabato 20, ore 21.30 Anfiteatro di Palazzo Toaldi Capra

 LA TRAVIATA, La vera storia della SIGNORA DELLE CAMELIE

 

ASSOCIAZIONE LIRICAMENTE
Progetto per la promozione dell'Opera Lirica

Presidente Onorario
GIUSEPPE GIACOMINI

Sede attività sociale
Villa Contarini - Monselice

  • Percorsi didattici
  • Salotti musicali
  • Trasferte a Teatro 
     

Iniziative sociali aperte a tutti gli appassionati di opera lirica e a coloro che intendono diventarlo
 

Info  328  41 77 957
 

Copyright

Associazione Liricamente
CF 91018030287