Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece usati cookies di terze parti legati alla presenza dei "social plugin". Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies.Se vuoi saperne di più sull'utilizzo dei cookies nel sito e leggere come disabilitarne l'uso leggi la nostra informativa estesa.

 

Teatro Goldoni  Bagnoli di Sopra                  Sabato 7 dicembre re 21.00

AIDA Un sogno avventuroso          dall’opera di  Giuseppe Verdi

Con un linguaggio teatrale di musica e narrazione scenica, lo spettacolo offre una lettura inedita del capolavoro di Giuseppe Verdi, troppo spesso considerato solo come un’opera monumentale e spettacolare. Viceversa, proposta in un piccolo palcoscenico, privata del suo imponente apparato teatrale, l’Aida rivela con forza la sua purezza di dramma intimista e il grande messaggio dell’autore, che offre sulla scena il sacrificio d’amore di due giovani di diversa “etnia”, come risposta alla brutalità e assurdità della guerra che i loro popoli si ostinano a combattere con odio infinito e “marce trionfali”.

Personaggi e interpreti  

Aida Sara Cervasio Radames Giorgio Casciarri                Amneris Ornella Silvestri  AmonasroMilo Buson

pianoforte   Gerardo Felisatti

drammaturgia e narrazione  Daniele Nuovo